IO VOGLIO VIVERE COSÌ

Già. “Io voglio vivere così”. Hai mai pensato a cosa vuoi davvero? Ma soprattutto, che cosa stai facendo oggi per ottenerlo un domani?

Perché vedi, è questo il punto.

Tutti noi desideriamo vivere la vita dei nostri sogni.  Ma quanti possono dire di provarci realmente?

Pochi, pochissimi.

Perché?Molti pensano sia troppo faticoso. Altri non sanno proprio da dove cominciare.

Allora lascia che ti mostri alcuni aspetti che mi hanno permesso di raggiungere la libertà di scegliere come voglio vivere.

Sicuramente è un ottimo punto di partenza anche per te.

  1. Per cambiare le cose oggi, devi immaginare una situazione futura più grande.

Tradotto: visualizza nella tua mente dove vuoi arrivare. Immagina esattamente come vuoi vivere.

Avere un obiettivo chiaro ti aiuta a raggiungere più facilmente la tua condizione desiderata.

Sai un’altra cosa figa che puoi fare? Puoi provare a vivere un giorno come vorresti che la tua vita ideale fosse. Un giorno da “voglio vivere così”.

La sensazione che proverai ti dirà se questo è quello che vuoi davvero.

2. Il nostro modo di essere è determinato dalle persone che frequentiamo e dai libri che leggiamo.

Io ho conosciuto tante persone e letto molti libri che mi hanno cambiato la vita.

Cosa aspetti a circondarti delle persone giuste?

Probabilmente sai già che io non frequento persone:

  • Tristi, che hanno sempre il muso
  • Arrabbiate, negative
  • Che si lamentano di continuo
  • Rompi palle

Per avere grandi idee abbiamo bisogno di frequentare gente allegra, felice, piena di energia e vitalità.

Solo così raggiungeremo quella condizione per cui siamo davvero liberi di scegliere.

E poi…cosa aspetti a leggere libri pazzeschi come:

  • Le 7 regole per avere successo di Stephen Covey
  • Come trattare gli altri e farseli amici di Dale Carnegie
  • Padre ricco e padre povero di Robert Kyosaki
  • I nuovo condottieri e le 10 regole del successo di Paolo Ruggeri
  • Alla ricerca dell’eccellenza di Tom Peters

Queste piccole cose hanno cambiato la vita a molti, me compreso.

3. Più sei, più hai.

È la regola dell’abbondanza.

Quando aiuti gli altri, quando ti preoccupi del benessere di chi ti sta intorno, quando sei riconoscente verso chi ti dà una mano…

Diventi una persona migliore. E l’universo ti premia.

Più sei, più hai. Non esiste principio più vero di questo.

4. Duplicati.

No, non sto parlando di robe di fantascienza.

Tu, in qualità di manager e imprenditore, devi trovare le persone giuste per la tua azienda.

Devi trovare persone più brave e più forti di te.

Ma soprattutto, persone che sposano la tua causa e che condividono il tuo grande sogno.

Queste saranno proprio quelle a cui potrai delegare compiti via via più importanti (ma parleremo di delega in un altro momento)

Ora lascia che ti faccia una domanda.

Se in questo preciso istante mollassi l’azienda per un mese (okay, ora c’è il Covid, ma immagina un altro periodo dell’anno in cui lavori), cosa accadrebbe?

Andrebbe avanti da sola o crollerebbe? C’è qualcuno che prenderebbe le redini con la tua stessa passione ed energia?

La tua risposta sincera dovrebbe farti riflettere.

5. Non fermarti mai.

Anche quando senti di aver raggiunto il tuo obiettivo, anche quando senti profumi di libertà, non fare l’errore gravissimo di pensare “bene, ce l’ho fatta, ora posso fermarmi”.

Gli imprenditori di successo:

  • Individuano un nuovo obiettivo prima ancora di aver raggiunto quello prima
  • Non smettono mai di fare formazione. Mai

Anche quando hai ottenuto la libertà, continua a lavorare su di te.

Prenditi ogni mese del tempo per migliorare come persona e come imprenditore.

Altrimenti regredisci e torni indietro.

La libertà è poter decidere cosa fare, quando farlo, con chi farlo, come farlo, e se farlo.

Se però smetti di lavorare su di te, la perderai.

P.S.: la libertà di poter scegliere come vivere è la più grande che esista. “Io voglio vivere così”. Cosa stai facendo per riuscirci?



SE VUOI RICEVERE MAGGIORI INFO SU COME RAGGIUNGERE LA LIBERTÀ CHE DESIDERI COMPILA ADESSO QUESTO MODULO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Provincia

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:
Finalità 1 do il consensonego il consenso
Finalità 2 do il consensonego il consenso
Finalità 3 do il consensonego il consenso