Se Stephen Covey, autore di Le 7 regole del successo, fosse ancora fra noi, probabilmente ti farebbe questa domanda: “Se potessi partecipare al tuo funerale, cosa vorresti che la gente dicesse di te quel giorno?”

Non è banale.

Significa che possiamo decidere come vivere la nostra vita.

Significa che abbiamo la possibilità di scegliere chi vogliamo essere.

Senza scomodare un grande scrittore come Covey, pensa per un secondo a quando ti capita di parlare con conoscenti, amici, colleghi o sconosciuti.

Che impressione hai su di loro? È positiva o negativa? Se sono persone mai viste prima, ti ricorderai di loro fra qualche mese o qualche anno? Se sì, per quale motivo?

Queste domande, ovviamente, possono essere rivolte nei tuoi confronti.

Perché la gente si ricordi di te e ti riconosca, è fondamentale che tu abbia uno stile ben definito.

Ma che cos’è lo stile?

Dando un’occhiata al dizionario, ci accorgiamo subito che lo stile viene inteso come il modo abituale di agire, comportarsi ed esprimersi.

Lo stile, quindi, è il modo in cui facciamo le cose ogni giorno. Lo stile definisce chi siamo.

In altre parole, devi curare il tuo atteggiamento e il tuo modo di porti se vuoi che gli altri capiscano davvero che persona sei.

Devi scegliere i valori che ti guideranno ogni giorno e le qualità che esprimerai in ogni cosa che fai.

 Qual è la conseguenza di tutto ciò? È molto semplice:

  • Se hai uno stile tutto tuo, per te sarà facile distinguerti dalla massa e le persone ti riconosceranno immediatamente;
  • Se invece non ce l’hai, comunichi e ti comporti in modo casuale.

I problemi iniziano quando ti trovi nella seconda situazione.

Se non hai un tuo brand personale, corri il rischio di essere uno dei tanti e di passare inosservato (nella migliore delle ipotesi).

Nella peggiore, invece, la gente potrebbe farsi un’idea sbagliata su di te.

Pensaci bene: senza dei tratti distintivi, come possono le persone inquadrarti in maniera corretta e capire chi sei veramente?

Te lo assicuro io, è molto difficile.

Passiamo ora alla parte pratica.

Per costruire il tuo brand, puoi seguire questi 3 suggerimenti:

  1. Decidi quali sono i valori più importanti per te e adotta ogni giorno comportamenti coerenti con essi;
  2. Scegli le qualità per cui vuoi essere riconosciuto/a e non tradirle mai.
  3. Non dire e fare cose che siano in contrasto con lo stile che hai scelto di avere.

Un esempio concreto ti aiuterà a capire.

Immagina che le qualità e i valori a cui dai più importanza nella tua vita siano l’integrità morale, la simpatia e la gentilezza.

(Puoi ovviamente aggiungerne altri, ma per l’esempio in questione sono sufficienti).

Il tuo stile personale, quindi, sarà basato su questi 3 elementi.

Questi 3 elementi definiscono perciò il tuo modo di essere.

Ora, se vuoi che gli altri ti riconoscano per la tua integrità, simpatia e gentilezza, devi comunicare e comportarti in maniera coerente.

Cioè, devi ad esempio:

  • Agire sempre in maniera etica, dimostrando la massima onestà in ogni situazione;
  • Avere sempre la battuta pronta ed essere una persona solare e allegra;
  • Evitare assolutamente atteggiamenti scortesi e maleducati.

Rimanendo coerente con i tuoi valori, non avrai problemi a distinguerti.

Però fai attenzione, perché questo ragionamento vale anche al contrario.

Se spicchi per delle qualità negative come l’arroganza, l’invidia o l’ipocrisia (per esempio) la gente si ricorderà eccome di te.

Ma cercherà di evitarti come la peste, perché nessuno vuole avere a che fare con le brutte persone.

Quindi pensa bene alle qualità per cui vuoi distinguerti e rimani fedele ad esse.

Certo, è vero che non è facile essere coerenti ogni giorno e in ogni situazione.

Ma più agisci in maniera contrastante, meno sarai credibile.

Per questo motivo è importante non agire d’impulso.

Può infatti bastare un atteggiamento scortese e antipatico perché la gente non riconosca più il tuo stile.

Concludo dicendo che non a tutti piacerà il tuo brand. Non tutti ameranno il tuo modo di essere.

E quindi?

E quindi niente. Fregatene e vai avanti per la tua strada.

Piacere a chiunque è impossibile.

Perderesti solo tempo se cercassi di accontentare tutti.

E probabilmente finiresti per diventare una persona che non riconosci nemmeno tu.

Insomma, sarebbe un fallimento sotto ogni punto di vista.

Adotta perciò uno stile ben definito sulla base dei valori e delle qualità per cui vuoi distinguerti.

Ed evita il più possibile comportamenti incoerenti con esso.

Il resto verrà da sé.

Un abbraccio,
Andrea                               



SE VUOI RICEVERE MAGGIORI INFO SU COME CREARE IL TUO BRAND COMPILA ADESSO QUESTO MODULO

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo telefono (richiesto)

Provincia

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l’informativa sulla privacy ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:
Finalità 1 do il consensonego il consenso
Finalità 2 do il consensonego il consenso
Finalità 3 do il consensonego il consenso