Quali sono i segreti e le azioni di successo dei milionari?
È una domanda che mi sono posto spesso.
Vi voglio parlare di alcune opportunità che ho saputo cogliere nella mia vita.
Provenendo da una famiglia diciamo “non ricca”, dall’adolescenza ho cominciato a notare che alcuni miei amici si potevano permettere cose che io non potevo avere.
Anche se qualche altro amico squattrinato come me sosteneva che ci dovevamo rassegnare ed accontentarci di quello che avevamo, io non ci stavo e avevo una gran voglia di fare qualcosa per cambiare la mia situazione.
Mi sono sempre dato da fare facendo lavoretti d’estate ma non erano sufficienti per ottenere ciò che desideravo.
All’età di 22 anni quando già lavoravo come dipendente in una piccola azienda di abbigliamento, mi si è presentata una grande opportunità (o perlomeno io la vidi come tale).
Mi ci sono buttato a capofitto ed anche se non ero il più bravo venditore dell’azienda portavo a casa dei grandi risultati perché avevo la convinzione in quello che facevo, e sapevo di dare una grande opportunità ai miei clienti.
Io credo che un libero professionista o un imprenditore debba avere una doppia anima, da una parte un progetto che ti accenda e ti appassioni e dall’altra la voglia di trarne profitto.
È sbagliato fare impresa senza guadagnare!
Ci sono molte persone che si lamentano perché non guadagnano abbastanza, ma lo desiderano veramente?
A volte non abbastanza!
Una volta chiesi allo zio di un mio amico come aveva fatto a diventare ricco.
Lui mi rispose che ogni sera prima andare a dormire pensava un po’ ai soldi.
Questo non significa che devi pensare solo a quelli, anzi, chi pensa solo al denaro di solito lo allontana da se.
Tutte le volte che ho lavorato per aiutare gli altri ho guadagnato, ma ogni volta che ho pensato solo al denaro l’ho perso. Perciò, cosa ti fa guadagnare?
Sono elementi meno tangibili come la voglia di vincere, l’ambizione, il desiderio di riscatto, l’aiutare gli altri ad avere successo, l’essere disposti a un sacrificio del proprio tempo e delle proprie abitudini.
Non si tratta solo di abilità, di bravura o di tecnica.
Devi avere un progetto che al solo pensiero ti fa venire i brividi.
Qual’è OGGI il progetto che ti fa battere il cuore?

Lascia un commento